Menu principale
U.R.P.
Area riservata

Hai dimenticato la password?

L’Ufficio Affari Civili della Procura presso il Tribunale Ordinario di Venezia è l’ufficio preposto all’effettuazione dei seguenti servizi per il pubblico:

-          legalizzazione dei documenti da far valere all’estero;

-          ricezione delle domande di partecipazione ai concorsi per notaio e per magistrato

-          ricezione e trattazione delle istanze di acquiescenza rivolte al P.M.

 

L’attività dell’Ufficio Affari Civili contempla, poi, la trattazione dei fascicoli di causa civile del Tribunale, limitatamente alle cause per le quali l’art 70 c.p.c. prevede che il Pubblico Ministero debba intervenire, a pena di nullità rilevabile d’ufficio. Più precisamente:

1)       quelle che egli stesso potrebbe proporre, previste dall’art 69 c.p.c.;

2)       quelle matrimoniali, comprese quelle di separazione personale dei coniugi;

3)       quelle riguardanti lo stato e la capacità delle persone;

4)       quelle davanti la Corte di Cassazione;

5)       quelle in cui ravvisa un pubblico interesse;

6)       negli altri casi previsti dalla legge

 

In particolare, tra le cause che egli stesso potrebbe proporre in via sussidiaria rispetto ai soggetti legittimati all’azione civile innanzi il Tribunale, si menzionano

-          ricorsi per interdizione, inabilitazione, amministrazione di sostegno, limitatamente però a soggetti privi di rete parentale ovvero i cui parenti versino in condizioni economiche di disagio, che saranno preventivamente accertate dal P.M.

-          istanze di fallimento ai sensi dell’art 7, co 2, Legge Fallimentare

 

L’Ufficio Affari Civili è poi il referente degli Ufficiali di Stato Civile dei comuni della provincia di Venezia relativamente alle seguenti materie:

-          correzioni, rettifiche, cancellazioni, formazione, ricostituzione di atti di stato civile

-          materia elettorale

 

Infine l’Ufficio Affari Civili svolge compiti di vigilanza sui vari ordini professionali.

 

Cerca
© Regione del Veneto 2009    P.Iva IT 00103340253 Loghi istituzionali | Accessibilità